IMU 2021

Per quanto riguarda le scadenze per l’Imu 2021, le date rimangono invariate rispetto allo scorso anno: 16 giugno, giorno in cui verrà versato l’acconto dell’imposta, 16 dicembre per il saldo.

Per quanto riguarda le aliquote Imu 2021, la prima rata dovrà essere versata con le aliquote approvate dal Comune per il 2020, qualora non fosse già presente il regolamento aggiornato. Per quanto riguarda invece la seconda rata o saldo dell’Imu 2021, si prenderà come riferimento le aliquote approvate dal comune per il 2021 e pubblicate sul portale del Mef entro il 28 ottobre 2021.

A pagare l’Imu 2021 saranno le prime case di lusso, accatastate come A1, A8 e A9. Inoltre l’Imu 2021 è dovuta sulle seconde case e sugli altri immobili.

Confronta gli annunci

Confrontare
EnglishItalian